Calderoli? Avanti con lo ius soli.

image

Il Porcellum ha grugnito ancora. L’uomo della semplificazione pirotecnica, il ministro degli incidenti diplomatici internazionali, il razzista dalla provocazione facile ha trovato ancora il modo di ritagliarsi un infimo spazio di visibilità sui mezzi di informazione e sui social, dove impazzano da ore commenti pieni di sdegno, costerrnazione, scandalo e bla bla bla.

Naturalmente, sono già partite numerose petizioni on-line con richieste di dimissioni del vice-Presidente del Senato, le quali, ovviamente, difficilmente sortiranno l’effetto auspicato.

Il Presidente del Consiglio, tanto per cambiare, si è precipitato a condannare fermamente le parole vergognose di Calderoli contro la ministra Kyenge, chiarendo subito che il lavoro del governo andrà avanti.

Così, dentro al tritacarne mediatico delle dichiarazioni, delle smentite, dei rapidi e opportunistoci posizionamenti, delle ferme condanne, della “indignazione popolare” sul webbe, finiremo ancora col perdere di vista l’essenziale:
– Calderoli sapeva e desiderava sortire questo effetto;
– il governo, come su un infinità di altre questioni, non ha prodotto ancora nulla di concreto nemmeno in materia di politiche sull’immigrazione, nonostante il Pontefice stesso abbia levato a gran voce il suo grido di dolore e di speranza dalle rive di Lampedusa.

Mi sarebbe piaciuto sentire una sola dichiarazione, chiara, da parte del Presidente del Consiglio, l’ unica risposta politicamente degna di essere ascoltata: al prossimo consiglio dei ministri porteremo lo ius soli.

Annunci
Tagged with: , , ,
Pubblicato su Politica
One comment on “Calderoli? Avanti con lo ius soli.
  1. E’ insopportabile questo giochino di lanciare l’offesa pesante e poi fare pseudo smentite, parziali ritrattazioni, scuse accennate…intanto ciò che si voleva dire è stato detto, il senso è passato e tutti hanno sentito…un comportamento del genere può essere accettato da due ragazzini che giocano e litigano ai giardinetti…non da nessun altro adulto, politico o uomo comune che sia!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: